Zanzibar in cucina: Pwewa wa nazi

Oggi prepareremo una delle ricette più gustose della cucina zanzibarina: il pollo e patate in umido con latte di cocco.

Ingredienti (2/3 persone):

3 polipi piccolispezie
3 patate
1/2 cipolla
1 spicchio d’aglio
4 semi di cardamomo
3 pezzi di cannella
una presa di mild curry
concentrato di pomodoro
1 noce di cocco o 1 lattina di latte di cocco
1 lime
sale

Preparazione (45″):

Fate lessare il polipo aggiungendo del pwewasale a mezza cottura. Rompete in due la noce di cocco e raschiatene la polpa con un coltello, aggiungere un pò di acqua e strizzare bene in modo da ricavarne il latte. Tenete da parte la prima strizzatura. Se utilizzate la lattina di latte di cocco, la prima “strizzatura” corrisponde alla parte più grassa e densa in cima.  Mettete il polipo tagliato a pezzetti in una casseruola, insieme al latte di seconda strizzatura (o alla parte restante nella lattina), allo spicchio d’aglio e alla cipolla triturati, e alle patate tagliate a pezzi. Lasciate bollire a fuoco medio e aggiungete a metà cottura i semi di cardamomo schiacciati ed il concentrato di pomodoro. Dopo 10 minuti, e per il resto della cottura, aggiungete a poco a poco il latte di prima strizzatura, infine aggiungete sale e lime.

Lasciate cuocere circa 45 minuti, comunque finché le patate non siano quasi del tutto spappolate.

Buon appetito 🙂

polpo

La cucina di Zanzibar è una cucina eclettica, ricca di contaminazioni che si sono succedute nel corso dei secoli. Le spezie, largamente coltivate in tutta l’isola, dominano nella maggior parte dei piatti: pepe, cannella, curcuma, noce moscata, zafferano, zenzero, vaniglia e lo sconosciuto, ma onnipresente, Pilao.

La noce di cocco, Nazi, cresce abbondante su tutta l’isola, e ciò ne fa uno degli ingredienti principali di molte pietanze.

Un pasto tipico è costituito da riso e da una portata di pesce arrosto o stufato con un contorno di patate dolci.

La frutta tropicale ha un gusto unico: lasciatevi tentare da papaia, ananas, banane, frutto della passione.

Seguite ogni settimana le nuove ricette dai luoghi più belli del pianeta: ci sarà da leccarsi i baffi! :p

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...